hole doors  

Milano | 2013 | Lineoarredo

[design] porte-01.jpg

Le porte prendono ispirazione nel loro design da elementi forati della prefabbricazione Prouvè realizzate con doppio pannello di legno, con interposto un vetro opalino.


Le porte sono inserite in un vano in muratura della medesima profondità, allineando queste ultime al filo interno degli ambienti quando sono chiuse e riposte nello spessore del vano quando aperte. Questo espediente genera un senso di maggiore tridimensionalità e successiva spazialità, amplificando il concetto di portale di accesso alle singole stanze.


L’elevato spessore della porta - quasi sessanta millimetri - conferisce un particolare senso di profondità ai fori, impedendo, da un lato, di vedere all’interno delle stanze ma consente allo stesso tempo alla luce di filtrare e stagliarsi all’interno dei vani porta.


Ogni progetto prevede la realizzazione di arredi personalizzati 'site specific' come elementi di massima personalizzazione.